DELPHINIUM

0 out of 5

I Delphinium sono ricercati e coltivati per i loro fiori blu, colore raramente trovato in natura. Presso il Mercato dei Fiori di Ercolano troverete i Delphinium nelle bellissime sfumature di azzurro ma soprattutto l’elegante bianco, tanto ricercato per i matrimoni. Molti dispongono di un centro bianco, che aggiunge un contrasto luminoso al blu profondo e intenso.


TEMPERATURA

Tanto i valori troppo elevati che quelli ridotti sono nocivi per la coltivazione di questa pianta. Il forte calore estivo è un ostacolo alla produzione delle giovani piante nelle zone a clima mediterraneo.
Per certe varietà è consigliato germinare a una temperatura di 12-15°, mentre per le giovani piante si consiglia 5-10°.

La germinazione avviene in 2-4 settimane, è più lenta nelle varietà a colore blu scuro.
Dopo altre 6-14 settimane i germinelli trapiantati in vasi da 9-10 cm o zollette sono pronti
all’impianto. La germinazione viene migliorata se i semi vengono immersi per 48 h
nell’acqua, prima della semina.

Le piante madri per radicazione vengono poste a vegetare, sotto protezione, a 6-10°C e le talee vengono fatte radicare a 15-18°C. I ceppi, in attesa di essere divisi, possono essere conservati, in frigorifero a 1-2°C.

Gli steli sono pronti alla raccolta quando i 5-10 fiori inferiori della pannocchia iniziano aprirsi, se la vendita è diretta, oppure allo stadio di bocciolo per il circuito commerciale
più lungo; le foglie basali vengono asportate per facilitare la lavorazione in mazzi.
I fiori recisi possono essere conservati in camera fredda a 6°C per alcune ore, durano 3-6 gg prolungabili a 10-12 mediante l’impiego di conservanti.

LUCE

Scegliere una posizione soleggiata per ottenere un prodotto di qualità in una posizione protetta dal vento, che può danneggiare seriamente i lunghi steli fiorali. Le varietà più alte, richiedono un sostegno degli steli fiorali.

COLTIVAZIONE

La varietà di Delphinium ibridi Pacific vengono riprodotti per semina; i semi vanno conservati a 2°C perché perdono rapidamente la germinabilità.

Si consiglia il terreno acido (con un pH 6,5-7,5), con 1/4 di torba o pacciame e con un buon contributo di fertilizzante organico e proteggere la base della pianta con foglie secche in modo che l’umidità rimanga più a lungo. L’irrigazione dovrebbe essere frequente senza allagare la terra. Nelle condizioni migliori si possono ottenere anche 3 raccolte di fiori in una stagione.

La scalarità della fioritura può essere ottenuta:
– scegliendo varietà con una diversa epoca di maturazione;
– scalando le semine
– utilizzando impianti di età diversa perché le piante più vecchie fioriscono più precocemente.
– ritardando la data di impianto a dimora mediante la conservazione delle piante in frigo;
– tagliando gli steli della prima fioritura ad un’altezza di 30-60 cm.

Con le semine di dicembre-marzo, sotto serra, si ottiene un’abbondante fioritura nella prima estate del medesimo anno; con quelle di aprile-maggio, sotto protezione o in pien’aria, la fioritura avviene in estate-autunno; e così via.

 

Categories: EXTRA, PRIMA, SECONDA

Descrizione

Click here to change this text

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Calendario Disponibilità
Migliore qualità
Disponibilità
Produzione Limitata

Informazioni aggiuntive

Colori

Bianco e diverse tonalità di blu.

CONFEZIONAMENTO e ASSEMBLAGGIO

EXTRA: Fasci da 5 steli
1a e 2a: Fasi da 10 steli